Mondo culturale, Mostre ed eventi

Genova ospita il SUQ Festival delle Culture

Pubblicato: giovedì 13/giugno/2013 alle 7:18 am   /   by   /   commenti (0)

Suq 03Ideata nel 1999 da Valentina Arcuri e dall’attrice Carla Peirolero, che ne cura anche la direzione artistica, la manifestazione interculturale più famosa d’Italia taglia quest’anno l’importante traguardo dei quindici anni di attività con un’edizione speciale, che combina proposte di spettacolo a grandi incontri nel consueto spazio del mercato mediterraneo, dove tradizioni e culture di tanti paesi per dodici giorni trovano una casa ospitale.

Per festeggiare la quindicesima edizione interverrà al SUQ il Ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge, a tagliare una delle 15 torte di compleanno etniche e spegnere simbolicamente, insieme al pubblico e agli artisti,  le candeline per “soffiare via il razzismo” (domenica 16, ore 18.30)   Una mostra a cielo aperto, all’ingresso della Piazza delle Feste del Porto Antico, raccoglierà immagini, e testimonianze per ripercorrere i momenti più emozionanti di questi 15 anni, e un nuovo allestimento accoglierà i visitatori, con una tenda marocchina da cerimonia e un palco allestito con tappeti orientali, un palcoscenico volante che ospiterà spettacoli, laboratori e performance.festival suq 2013

Un viaggio meraviglioso tra la gente di tutti i continenti”: così Don Andrea Gallo definiva il SUQ. E proprio al ricordo di Don Gallo e del suo profondo spirito di accoglienza sarà dedicata una serata speciale, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato con lo spettacolo teatrale “Lo strappo”, di Modou Gueye e Martino Lo Cascio, in collaborazione con il Teatro Stabile di Genova, e il concerto dell’Orchestra multietnica Furastè, in collaborazione con la Comunità di San Benedetto al Porto (giovedì 20, ore 21).

Il Festival Suq è sostenuto da  partner istituzionali Regione Liguria, Provincia di Genova e Comune di Genova,  Porto Antico  spa, Fondazione Carige e Camera di Commercio di Genova. Tra gli sponsor principali: Banca Carige, Turkish Airlines, EMAC, BIA, I Provenzali, Tunisair, CTN, Terme di Genova, Giglio Bagnara. Sono partner culturali del Festival, Teatro Stabile di Genova, Goethe Institute, Updoge, Endofap, Consolato dell’Ecuador, Consolato di Tunisia, Alliance Française, Festival en Exile, Sunugal, Taragalte, Progetto Sviluppo Liguria, Agenzia Consolare degli Stati Uniti d’America a Genova. Suq di notte foto di Sabrina Losso

Il Suq vede infine una fitta rete di collaborazioni, tra cui Università degli Studi di Genova, Consolato Onorario dell’Ucraina, Amnesty International, Biblioteca Civica Berio, Il Catering di Emmaus, Confartigianato Liguria, Festival Storici di Genova, AMT Genova, Januaforum.org, Acqua Alta Valle, Comunità Eritrea, Firma, Baleno Viaggi.

www.suqgenova.it

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website