Enti turistici

A Milano il rilancio dell’Egitto

Pubblicato: martedì 14/marzo/2017 alle 6:44 pm   /   by   /   commenti (0)

di Franca D.Scotti

Una meta unica per natura e cultura, proposta in sicurezza da vari TO italiani

 

Storia e arte, monumentalità e natura. Grande varietà di strutture ricettive e di tipologie di vacanza,  clima mite durante tutto il corso dell’anno, incredibile quantità di bellezze storiche, artistiche e naturali.

L’Egitto è una meta  unica al mondo. Anche per un ottimo rapporto qualità prezzo.

A Milano  Emad Fathy Abdalla, direttore dell’Ente del Turismo egiziano in Italia, nell’incontro con stampa e ADV, ha sottolineato che oggi l’Egitto è anche una destinazione sicura.

Nell’incontro organizzato da Travel Quotidiano “Vieni a conoscere l’Egitto: l’inizio di tutte le storie”, i maggiori tour operator che operano da anni in questa nazione  hanno voluto rassicurare i numerosi agenti di viaggio presenti.

Da Eden Travel Group (il cui brand Turisanda è attivo in Egitto dal 1929) al Gruppo Alpitour, da Metamondo a Settemari e I Viaggi del Turchese (dal 2007 partner di Tui Ag Group) la analisi della situazione è stata unanime.

Il prodotto Egitto, dal Mar Rosso alle crociere sul Nilo, è una delle offerte più intriganti, ricche e soddisfacenti  a disposizione.

Inoltre da non dimenticare che i clienti che intendono programmare  un viaggio in questo paese si affida sempre  ad una struttura professionale, cioè passa necessariamente dall’ADV.

Come sottolineato da Emad Fathy Abdalla,  molti altri mercati hanno già ripreso a programmare e vendere in modo massiccio l’Egitto, a iniziare dagli Stati Uniti, dove notoriamente il tema sicurezza è sempre molto sentito.

 

Il direttore dell’Ente del Turismo egiziano ha anche illustrato alcuni dati significativi del settore turistico egiziano, che rappresenta un settore strategico dell’economia egiziana e all’interno del quale i turisti europei costituiscono il segmento più sostanzioso (il 44% del totale).

 

Negli ultimi 12 mesi, gli italiani che si sono recati in Egitto per piacere sono stati 26.144.000, di cui 11.395.000 famiglie e 4.626.000 viaggiatori in coppia.

 

Per raggiungere l’obiettivo di neutralizzare il sentimento negativo sull’Egitto e presentare l’Egitto come destinazione per famiglie, l’Ufficio Turistico egiziano intende sviluppare una comunicazione integrata attraverso pubblicità, marketing online, public relation ed eventi.

In questo contesto si collocano quindi tanto la partecipazione a TourismA – Salone Internazionale dell’archeologia quanto il lancio della nuova campagna tv, digital e OOO, che hanno caratterizzato l’inizio del 2017.

www.egypt.travel

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website