Hotellerie e B&B

Allegroitalia brinda al 2017

Pubblicato: martedì 14/marzo/2017 alle 6:34 pm   /   by   /   commenti (0)

di Franca D.Scotti

Superato  il traguardo delle 1000 camere,  rivisitazione del marchio, l’accordo per la gestione di tre nuovi alberghi

Anno Nuovo, logo nuovo! Allegroitalia Hotel & Condo è questo il rinnovato nome della catena alberghiera Allegroitalia, a sottolineare proprio la sua offerta ricettiva: hotel upscale e condotel.

Per festeggiare l’inizio del 2017 non solo la rivisitazione del marchio ma soprattutto il raggiungimento di un importante traguardo: oltre 1000 camere, suddivise su 16 strutture.

A contribuire al conseguimento di questo obiettivo le recenti sottoscrizioni di accordo per la gestione di tre nuovi alberghi: l’Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri e l’Allegroitalia Pisa Tower Plaza, entrambi 5 stelle, ai quali si aggiunge l’Espressohotel Bologna Centrale.

Il primo è un ex convento benedettino, oggi trasformato in un suggestivo resort con campo da golf da 18 buche, centro benessere e 102 camere immerse nel verde e nei profumi di agrumi, palme e ulivi secolari, meta perfetta per gli appassionati del green.

Dalla Sicilia si passa alla Toscana, dove il Gruppo italiano è da pochi giorni operativo con l’Allegroitalia Pisa Tower Plaza.  vista mozzafiato sulla Torre Pendente, 121 camere, 5 sale meeting con una capienza totale di oltre 300 sedute, piscina esterna, terrazza panoramica e un’ampia zona relax.

In posizione strategica anche il nuovo Espressohotel Bologna Centrale, con 82 camere e 3 sale congressi, ideale sia per la clientela business sia leisure.

Con l’accordo siglato pochi giorni fa, che prevede la gestione dal 1 aprile 2017 del nuovo Allegroitalia Ortigia, il Gruppo si posiziona di diritto sul gradino più alto del podio nel segmento condotel.

Sono cinque, infatti, i condotel presenti in Italia a brand Allegroitalia: San Pietro all’Orto 6 a Milano, Alagna Palace ai piedi del Monte Rosa, Golf Elba, Agritrulli a Ostuni e Allegroitalia Ortigia.

Una crescita che non si arresta, dunque, quella di Allegroitalia Hotel & Condo che dall’attuale offerta ricettiva di oltre 1.000 camere, suddivise su 16 strutture, si è posto l’obiettivo di arrivare a quota 30 entro il 2019.

E’ in quest’ottica che è recentemente entrato a far parte del team Guido Castellini, che si occuperà dello sviluppo – in termini di gestione diretta, affiliazione, management o affitto – sia degli alberghi e condotel col marchio Allegroitalia sia dei midscale Espressohotel.”

“Siamo molto felici – annuncia il Presidente Piergiorgio Mangialardi – di aver superato il traguardo delle 1000 camere. Il 2016 è stato per il nostro Gruppo un anno significativo e ricco di novità che a oggi ci permette di offrire 12 strutture, condotel e upscale hotels, con il brand Allegroitalia e 4 Espressohotel. Anche per il 2017 l’intenzione è quella di proseguire in questa costante crescita senza mai perdere di vista la nostra mission: proporre agli ospiti un soggiorno che va al di là del pernottamento, un’esperienza incentrata sui nostri valori: Allegria, Arte e Amore!”

 

Allegroitalia Hotel & Condo, Gruppo italiano innovativo  legato al fascino del tricolore, all’arte e al divertimento, in continua crescita oggi annovera alcune tra le più interessanti proprietà in Italia: Allegroitalia San Pietro all’Orto 6 Luxury Suites a Milano, Espressohotel Milano Linate, Espressohotel Milano Darsena, Espressohotel Padova Plaza, Espressohotel Bologna Centrale, il cinque stelle lusso Allegroitalia Golden Palace a Torino, Allegroitalia Savoia Rimini, Allegroitalia Golf Elba, AllegroItalia Convento Cilento, Allegroitalia Agritrulli a Ostuni e l’emozionante Zip Line Allegroitalia Salto Laurino, Allegroitalia Alagna Palace, Allegroitalia Terme Salus Viterbo, Allegroitalia Siracusa Golf Monasteri, Allegroitalia Pisa Tower Plaza e in CINA, a Guilin, Allegroitalia Shanshui Villa.

AllegroItalia Hotels & Resorts, www.allegroitalia.it

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website