Aeroporti, Compagnie aeree

Bari e Taormina: controlli di frontiera per il G7

Pubblicato: giovedì 11/maggio/2017 alle 9:59 am   /   by   /   commenti (0)

Da oggi fino al 20 maggio per il vertice dei Paesi G7, che si terrà a Bari e a Taormina, tutti i passeggeri vengono invitati a recarsi in aeroporto prima dei tempi normalmente previsti in quanto ci saranno controlli documentali più accurati del solito.

Le Autorità Italiane hanno decretato la temporanea sospensione del Trattato di Schengen ed il ripristino dei controlli di frontiera per assicurare il regolare svolgimento dei vertici dei Paesi G7 che si terranno a Bari dall’11 al 13 maggio e a Taormina dal 26 al 27 maggio 2017.

Le Autorità competenti applicheranno in questo periodo le misure necessarie a minimizzare l’impatto della reintroduzione del controllo dei documenti, mentre le Compagnie Aeree assicureranno, assieme ai Gestori Aeroportuali, la propria collaborazione per il rispetto della puntualità e del regolare svolgimento delle operazioni.

Vengono invitati anche i passeggeri con i voli che partono tra il 10 e il 30 maggio ad accogliere l’invito delle Autorità Italiane a recarsi in aeroporto dotati di documento d’identità in corso di validità e in anticipo rispetto ai tempi normalmente previsti, affinché non possano incorrere in eventuali ritardi determinati dalla reintroduzione del controllo documentale.

Chi è l’IBAR
L’IBAR (Italian Board Airline Representatives) è la Associazione che rappresenta direttamente 52 Compagnie Aeree – Italiane e straniere – operanti in Italia.
Il totale dei Vettori associati si avvicina alle 100 unità , tenendo conto delle Compagnie Aeree iscritte attraverso le proprie rappresentanze commerciali presenti nel nostro Paese.
Scopo principale della Associazione e’ la rappresentanza dei Vettori nei rapporti con le istituzioni e con tutti gli altri componenti della filiera del trasporto aereo.
IBAR osserva strettamente le vigenti normative Antitrust e pertanto non interviene in questioni di natura commerciale che riguardano i singoli Soci.
La Associazione si adopera per lo sviluppo del trasporto aereo in Italia e, in tale ambito, per la realizzazione di un mercato aperto ed efficiente.

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website