Enti turistici, Fiere e Workshop

EXPLORA…in Lombardia

Pubblicato: martedì 23/maggio/2017 alle 12:30 pm   /   by   /   commenti (0)

di Luciano Riella

 

Il progetto B-Leisure, realizzato da Explora, DMO di Regione Lombardia, insieme a Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia,  punta al coinvolgimento di giornalisti e blogger attraverso press tour organizzati in collaborazione con i poli fieristici della regione, per portarli alla scoperta dei meravigliosi territori in cui si inseriscono questi luoghi dedicati al business.

Molti dei poli fieristici lombardi si collocano infatti all’interno di alcune delle più belle aree della regione, proprio a pochi passi da suggestivi borghi, affascianti dimore storiche o grandi parchi naturali: un immenso patrimonio talvolta sconosciuto ai visitatori delle fiere, più concentrati sulle manifestazioni.

Il progetto si pone nel contesto di particolare attenzione che Regione Lombardia destina al sistema fieristico lombardo e vuole, da un lato, far conoscere la validità dell’offerta di questo settore, dall’altra accrescere la conoscenza del territorio da parte di buyer e visitatori, incentivando il prolungamento della loro permanenza in occasione della visita in fiera.

11 sono i press tour organizzati da Explora nell’ambito del progetto B-Leisure, per offrire visibilità a fiere, poli produttivi e a quanto di meglio ha da proporre il territorio in termini di leisure, enogastronomia e natura.

I poli fieristici coinvolti nel progetto sono Lariofiere, Cremona Fiere, Ente Fiera Promoberg, Malpensa Fiere, Centro Fiera Montichiari, Travagliato – Azienda Servizi Territoriali, Ente Fiera dei Castelli di Belgioioso, Villa Castelbarco, Villa Erba Palabam, Fiera Millenaria Gonzaga. Per ognuno di questi siti è stata individuata una manifestazione di particolare interesse, in occasione della quale verrà organizzato il press tour.

Gli ospiti saranno coinvolti in visite guidate presso realtà produttive locali, degustazioni di prodotti tipici, itinerari alla scoperta della Lombardia più autentica. Inoltre, a tutti i partecipanti, verrà rilasciato #ilPassaporto in Lombardia, uno strumento speciale ed espressamente dedicato ai viaggiatori per creare un racconto personale dei propri viaggi sul territorio, collezionando un timbro per ogni meta visitata.

In Lombardia si parte dal sistema fieristico per la promozione del territorio tra i viaggiatori business. Un’opportunità per scoprire luoghi di interesse turistico, produzioni artigianali e tipicità enogastronomiche.

E’ grazie al sostegno della Regione, che le fiere diventano una buona occasione per accrescere la conoscenza del territorio e fare turismo. Explora, la Destination Management Organization di Regione Lombardia, di Camera di Commercio di Milano e di Unioncamere Lombardia, nasce proprio al servizio delle imprese e del territorio, lavora per strutturare un’offerta turistica attrattiva e competitiva, da comunicare al mercato nazionale ed internazionale. Explora infatti ha come funzione primaria la promozione dell’intera offerta turistica della Lombardia e lo fa attraverso il nuovo brand In Lombardia, un format innovativo di promozione, attraverso un modello flessibile, con una forte caratterizzazione digitale.

Ha spiegato Greta Salina, responsabile Development Business di Explora: “L’obiettivo del brand In Lombardia  è quello di dare connotazione regionale ai molti microbrand di destinazione che appaiono oggi slegati agli occhi dei turisti, lavorando in stretta sinergia con enti, associazioni e operatori per dare maggior risalto alle singole iniziative e per mettere a sistema un modello di promozione congiunto, sinergico ed efficace. Il brand è veicolato attraverso attività di marketing e comunicazione, tradizionali e online, attraverso campagne e progetti mirati. Il beneficio, per le destinazioni e per gli operatori, consiste in un ritorno di immagine e nell’aumento dei flussi turistici.”

B-Leisure
Tra i diversi progetti portati avanti per la promozione del territorio, emerge il progetto B-Leisure (da Business + Leisure). “Il progetto si pone nel contesto di particolare attenzione che Regione Lombardia destina al sistema fieristico lombardo, con promozione del territorio tra i viaggiatori business, nell’intento di invitare chi arriva in Lombardia per lavoro a scoprire anche luoghi di interesse turistico, produzioni artigianali e tipicità enogastronomiche. In concomitanza con manifestazioni turistiche” ha aggiunto Salina. “11 sono i poli fieristici presi in considerazione dal progetto B-Leisure, oggetto di altrettante iniziative promozionali. Sono coinvolti nel progetto: Lariofiere, Cremona Fiere, Ente Fiera Promoberg, Malpensa Fiere, Centro Fiera Montichiari, Travagliato – Azienda Servizi Territoriali, Ente Fiera dei Castelli di Belgioioso, Villa Castelbarco, Villa Erba Palabam, Fiera Millenaria Gonzaga. Per ognuno di questi siti è stata individuata una manifestazione di particolare interesse, oggetto di press tour” ha concluso Salina.

 

Agrinatura

Uno di questi eventi ha riguardato la 17° edizione della Mostra di Agrinatura a LarioFiere di Erba (Como). Una fiera dedicata alla filiera agroalimentare, zootecnica, florovivaistica e turistica del territorio, focalizzata sulle tematiche alimentari e ambientali, legate ad uno sviluppo sostenibile per la valorizzazione del territorio, con la sfera rurale come filo conduttore di un percorso tematico riguardante il turismo green, lo sviluppo sostenibile, la salvaguardia della natura, le tradizioni agroalimentari e le innovazioni digitali. L’occasione anche per visitare la città di Como, con le sue eccellenze storiche, culturali e gastronomiche, oltre a Bellagio, perla del lago e a monumenti del Fai come Villa Balbianello. Ma non solo, la Provincia di Como vuole dire anche l’Oasi di Baggero, dove in modo esemplare si sono valorizzate delle cave di cemento per farne un parco di un’unicità straordinaria o l’Azienda Agricola Sant’Anna, ideale per visite didattiche e degustazioni.

Last but not least, nel comune di Merone, l’area di un vecchio mulino, proprio attigua all’Oasi di Baggero, grazie all’iniziativa di un brillante ed illuminato imprenditore, è diventata un modello di accoglienza con un Hotel di eccellenza (Il Corazziere), un ristorante gurmet che fonda le sue radici nella taverna dei pescatori del nonno e l’interno del vecchio mulino come sala incontri-didattica-museo.

Sito Corporate: explora.in-lombardia.it

Sito di promozione di destinazione: in-lombardia.it

Hashtag di destinazione: #inLombardia

 

 

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website