Tour Operators

Parextour: Iran e Asia Centrale

Pubblicato: venerdì 26/maggio/2017 alle 2:37 pm   /   by   /   commenti (0)

 

di Franca D.Scotti

 

Esordisce il nuovo TO  Parextour, di Homayoun Zohdi, forte di una  conoscenza diretta dell’Iran, controllo totale della filiera,  proprietario dell’ufficio corrispondente a Teheran.

Si è presentato a Milano, con una intrigante presentazione ad ADV e stampa, il nuovo

TO Parextour, fondato da  Homayoun Zohdi, già  ricco di un’esperienza nella gestione di flussi turistici legati alla partecipazione a fiere e congressi.

Dal  2016, con il progetto  Europe Incoming, che ha base a Milano, il TO Parextour, che si rivolge al canale delle agenzie di viaggi, si avvale di personale italiano di grande esperienza per la programmazione e lo sviluppo.

Dreamy Masooleh village

In particolare Danilo Chiarappa, Direttore Operativo, e Adelina Gentile, Product Manager, affiancano il Presidente Zohdi e la parte amministrativa, e si pongono come referenti per il bacino delle agenzie di viaggio.

La sede è a Milano, nella centrale Via Copernico,  dotata di uno spazio destinato alla formazione e meeting, aperta a piccoli eventi e agli agenti di viaggio per incontri personalizzati.

Nel 2017 Parextour si propone sul mercato come referente per la destinazione Iran, arricchita da altre mete: Uzbekistan, Azerbaijan, Armenia, Georgia e Turchia (mare). Prossimamente anche Kazakistan e Turkmenistan.

Punto di forza assoluto da cui parte la proposta Parextour sono la conoscenza diretta dell’Iran e il controllo totale della filiera, in quanto comprende la proprietà dell’ufficio corrispondente a Teheran.

Quali le proposte?  Inedite combinazioni di Paesi, per i consumatori che ricercano espressamente viaggi di taglio culturale, tour in esclusiva, partenze garantite anche con soli 2/4 iscritti, guide parlanti italiano, nessuna quota d’iscrizione e un pricing competitivo.

La qualità delle sistemazioni alberghiere predilige la categoria 4 stelle, e ci sono opzioni per confezionare viaggi tailor made in base a specifiche esigenze.

La specializzazione sull’Iran consente di impostare circuiti ottimizzati e di essere sempre aggiornati sulle novità e le tendenze, per  far scoprire anche la contemporaneità della nazione, non solo gli inestimabili tesori del suo passato.

Anche nelle altre destinazioni, c’è spesso la componente dell’interazione con le realtà locali: pranzi e cene con comunità, esperienze di condivisione manuale, opportunità di incontri.

Il TO  è presente sui canali social Facebook e Instagram, attraverso cui organizzerà anche  eventi dedicati.

www.parextour.it

Facebook: parextour

Instagram: @parextour

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website