Enti turistici

Philadelphia: Rocky Balboa è sempre lì

Pubblicato: giovedì 22/giugno/2017 alle 4:02 pm   /   by   /   commenti (0)

 

La statua di Rocky Balboa è tornata al suo posto, davanti all’ingresso est del Philadelphia Museum of Art, dopo due settimane di lavori nell’area dove è situato l’omaggio a Sylvester Stallone che ha interpretato il pugile in vari film.

Il personaggio è solo immaginario, ma suscita sempre grande curiosità fra quanti si recano a Philadelphia, anche perché sin dal 1980, domina la vista sul Benjamin Franklin Parkway che si trova proprio davanti ad uno dei più famosi musei della città di Philadelphia.

Assieme alla grande scritta “LOVE”, la statua è diventata uno dei simboli della città, ma non era possibile vederla per i lavori che sono stati effettuati all’interno del Museo.

Negli ultimi tempi i fan del film erano rimasti delusi per non aver neppure potuto salire i gradini (per un mese) a causa dello svolgimento dell’NFL Draft, le selezioni ufficiali di nuovi giocatori di football, scelti nelle università della zona dalle squadre della National Football League.

La scalinata è famosa perché nella scena finale dell’ultimo film della serie Rocky,  il pugile corre all’alba sulla scalinata che conduce all’ingresso del museo. Nell’immaginario collettivo, la scalinata era diventata ( e lo è tuttora)  un altro simbolo della città nella quale sono stati girati i film. Ora tutti i fan possono continuare a fare foto o selfie sia sulla scalinata che accanto alla foto del famoso “Rocky”.

Per maggiori informazioni sulla statua di Rocky Balboa cliccare qui

Per scoprire Philadelphia, visitare www.discoverphl.com

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website