Tour Operators

Valtur amplia il segmento MICE

Pubblicato: mercoledì 5/luglio/2017 alle 9:04 am   /   by   /   commenti (0)
di Franca D.Scotti

Da marchio di vacanza leisure in famiglia, Valtur  diventa sempre più  “B-leisure”, entrando in Convention Bureau Italia con 5 resort

Le novità proseguono in  casa Valtur.

Nel nuovo quartier generale appena inaugurato, l’Amministratore Delegato  Elena David ha annunciato l’ingresso in Convention Bureau Italia, l’organizzazione che promuove l’Italia  come destinazione per eventi.

Una svolta importante  che aggiunge un  segmento MICE al business Valtur e contribuisce fortemente a destagionalizzare i prodotti.

L’ingresso di Valtur come “prima catena di resort b-leisure” in questo dinamico network di location e aziende della meeting industry italiana mostra la volontà di affermarsi sempre di più nel  business congressuale.

Il portfolio che  Valtur porta in Convention Bureau Italia comprende  5 dei propri resort italiani, adatti a soddisfare le esigenze di tutto il pubblico business: Valtur Tanka e Valtur Colonna Beach (Sardegna), Valtur Garden Toscana (Toscana), Valtur Garden Calabria (Calabria) e Valtur Portorosa (Sicilia).

In queste strutture, predisposte per organizzare convention, congressi e eventi incentive per un totale di 27 sale meeting, è possibile scegliere tra sale meeting di piccole e medie dimensioni per eventi più raccolti fino agli spazi per grandi eventi, come per esempio la nuova tensostruttura del Valtur Tanka a Villasimius, importante novità di quest’anno, uno spazio di 1.800 mq in grado di ospitare fino a 1.500 persone.

“Nuove opportunità per ampliare la stagionalità dei resort,  attrazione  di un pubblico sempre più diversificato, vantaggi per l’occupazione e il lavoro nell’ambito del territorio” sottolinea con soddisfazione  Elena David “Portiamo in dote a Convention Bureau Italia un posizionamento unico, la nostra professionalità, le più belle location  del mondo, intrattenimento, stile familiare, atmosfera effervescente”.

“Con l’ingresso di Valtur,  Convention Bureau Italia  raggiunge il grande traguardo dei 107 soci e di 140 strutture alberghiere,  continuando ad aumentare la propria rappresentatività sul territorio e contando su un budget che è quasi triplicato rispetto al primo anno di attività” osserva Carlotta Ferrari, Presidente di Convention Bureau Italia.

“Finalmente il mondo dei resort, da sempre sinonimo di vacanza leisure, si apre alle nuove opportunità del settore MICE cavalcando il trend b-leisure” nota anche Massimo Morga, Amministratore Delegato Staff Italia Incentive e Motivation, tra i massimi esperti in Italia nell’organizzazione di grandi eventi.

www.valtur.it

Nella foto: Elena David

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website