Crociere e Traghetti

Costa Crociere: Festival del Tango Argentino

Pubblicato: lunedì 10/luglio/2017 alle 3:40 pm   /   by   /   commenti (0)

XIIesima edizione del Festival del Tango Argentino di Costa Crociere

Come sempre torna l’appuntamento di Costa Crociere (www.costacrociere.it) con il Festival del Tango Argentino, giunto alla sua dodicesima edizione.

Si potranno trascorrere undici giorni a bordo di Costa Mediterranea in navigazione verso l’Oceano Atlantico,  danzando sulle note sensuali del ballo argentino, oppure deliziarsi nel vedere i ballerini in pista cimentarsi in quello che è il ballo della passione.

 

Una combinazione perfetta quella fra la tradizionale danza argentina e l’inconfondibile stile italiano di Costa Crociere che accompagnerà gli ospiti lungo l’itinerario “Oltre le Colonne d’Ercole”.

La nave salperà da Savona il prossimo 4 novembre 2017 in direzione di  Marsiglia, Malaga, Cadice e Casablanca, dove Costa Mediterranea sosterà per due giorni, per poi raggiungere nuovamente la Spagna sostando a Valencia e Barcellona e rientrarepoi a Savona.

A bordo ci saranno tre coppie di Maestri di ballo di fama internazionale: Marcela Guevara e Stefano Giudice, Rodrigo Rufino insieme a Gisela Passi, e Neri Piliu con Yanina Quinones, che coinvolgeranno gli Ospiti di Costa Mediterranea in un una crociera emotivament coinvolgente.

“Tango significa ritrovarsi in un abbraccio e condividere una storia piena di emozioni che dura 3 minuti”, è lo slogan di Marcela Guevara, ballerina di tango di fama mondiale con all’attivo molteplici produzioni di livello internazionale e veterana dei Festival del Tango a bordo delle navi Costa.

La crociera, che è sicuramente un appuntamento unico nel suo genere, prevede corsi di ballo gratuiti durante il giorno, chiaramente in base a diversi livelli di esperienza, ma anche milonghe serali per tutti gli ospiti della nave oltre ad esibizioni esclusive dei Maestri di ballo per far vivere l’autentica atmosfera dei barrios di Buenos Aires. Per partecipare ai corsi di tango basterà prenotare in tariffa Basic o Total Comfort aggiungendo 30 euro per persona. I corsi si dovranno prenotare prima della partenza tramite contatto telefonico con il tanghero e in base al proprio livello. Attenzione:  non sarà possibile prenotare i corsi quando si è a bordo.

Oltre ad imparare i segreti della danza più sensuale al mondo, i passeggeri potranno ammirare le bellezze di antiche civiltà ricche di fascino e storia, tra Italia, Francia, Spagna e Marocco.

Lasciata Savona, Costa Mediterranea si fermerà a Marsiglia, cuore della Provenza e porto più importante della Francia, dove si potrà ammirare il Vieux Port, il viale della Cenebière e Le Panier, il quartiere più vecchio di Marsiglia tipicamente mediterraneo, con le case dalle facciate colorate lungo stradine strettissime. Dopo un giorno di navigazione la nave sosterà a Malaga, in Spagna, regina della Costa del Sol e punto di partenza ideale per fare escursioni nell’affascinante regione dell’Andalusia, per poi raggiungere Cadice, città dalla tipica atmosfera moresca del sud della Spagna. Qui sarà possibile scoprire le stradine della città vecchia, su cui si erge la cupola gialla della cattedrale, che costruita in più di cento anni mostra una commistione di stile barocco e neoclassico. Seguirà una sosta di due giorni a Casablanca, porto affacciato sulla costa atlantica del Marocco, nonché città moderna, cosmopolita e alquanto liberale. Da qui si può visitare facilmente il lato settentrionale della città vecchia, la medina, cinta da mura risalenti al Cinquecento e il suk el-Kebir, che ha tutto il fascino dei mercati marocchini. Dopo un altro giorno di navigazione Costa Mediterranea torna in Spagna, con sosta a Valencia, diventata nel Quattrocento uno dei centri mercantili più importanti del Mediterraneo, e Barcellona, città divertente e colorata patria del celebre Antoni Gaudì, prima del rientro a Savona.

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website