Franco FOCCOLI era una brava persona. E’ stato probabilmente uno dei primi “competitor” che conobbi oltre 15 anni fa, ed amai da subito la sua loquacità, la sua brillantezza, e apprezzai molto il suo modo di “tendermi la mano” e la sua disponibilità nei miei confronti, quando volevo “carpire” (Idee per Viaggiare stava nascendo) eventuali “trucchi del mestiere”.

Ad ogni Fiera, ad ogni evento, era sempre per me una “tappa fissa” andare a salutarlo, giusto il tempo di un caffè e di uno scambio di opinioni.

Ho in mente un incontro di circa 12/13 anni fa a Milano, assieme ai “top”, per discutere di un’ operazione commerciale che avrebbe, probabilmente eliminato noi piccoli. IDEE PER VIAGGIARE e CORMORANO furono gli unisci ad “alzare la voce”, ed eravamo Franco ed io. Per come andò, avevamo ragione e probabilmente riuscimmo, anche con una certa passionalità, a far comprendere a tutti che le nostre ragioni dovevano essere anche le loro. Morale della favola, quell’accordo morì poco dopo la nascita.

Pensai anche ad un inserimento di Franco nel nostro organico, ma apprezzando e condividendo il suo senso di partecipazione presso l’azienda per la quale lavorava, ho sempre desistito dal provare a coinvolgerlo. Per rispetto a lui e alla sua azienda.

Vorrei ricordarlo così, e vorrei unirmi ai colleghi di Cormorano per la perdita di una persona così preziosa professionalmente, ma soprattutto molto umana.

Danilo CURZI – Amministratore di  IDEE PER VIAGGIARE