Editoriale, Liliana Comandè

Fondo di garanzia: a chi resterà il “tesoretto”?

Pubblicato: giovedì 11/agosto/2016 alle 10:56 am   /   by   /   commenti (0)

Alla fine dell’anno, nelle tasche, o nelle casse di chi resteranno i soldi versati?

I network si stanno organizzando, le Associazioni di categoria si stanno organizzando…ma se in un anno non fallisce nessuna agenzia o tour operator, i soldi versati da questi ultimi , che fine faranno? Ormai siamo quasi al supermercato, c’è chi offre questo in cambio di quello e c’è chi ti offre quello e ti abbuona dei soldi. Come mai tanto interesse ad accaparrarsi i soldi degli addetti ai lavori? Il Fondo di garanzia diventerà come l’assicurazione per l’automobile? Ogni anno paghiamo e ogni anno, se non abbiamo procurato incidenti, i soldi restano nelle casse delle assicurazioni. Chi avrà nella sua “cassa” i soldi – tanti – che dovranno essere versati?

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website