Tour Operators

I Roadshow di Valtur

Pubblicato: venerdì 24/marzo/2017 alle 4:50 pm   /   by   /   commenti (0)

 Saranno 9 le città nelle quali Valtur incontrerà gli agenti di viaggio

Il primo roadshow è a Napoli in occasione di BMT per poi proseguire come segue:

  • Roma 28 Marzo
  • Firenze 29 Marzo
  • Torino 30 Marzo
  • Milano 04 Aprile
  • Bologna 05 Aprile
  • Padova 06 Aprile
  • Bari 11 Aprile
  • Palermo 12 Aprile

Serviranno ad illustrare le novità del T.O. e le nuove politiche commerciali di quest’anno.

Durante gli incontri, saranno presentati i nuovi strumenti di merchandising creati ad hoc per le agenzie.

Valtur, che ha cambiato proprietà, ha rinnovato il logo e molte delle sue vecchie politiche verranno modificate.

Il Centro-Sud Italia, da sempre,  rappresenta per Valtur, un mercato molto importante, anche perché è proprio nel sud che si trova la maggior  parte dei suoi resort e dei suoi affezionati clienti.

Il  legame di Valtur con il canale delle agenzie di viaggi italiane è forte e fondamentale in quanto rappresentano ben l’80% delle vendite individuali e gruppi nei resort del brand.

 Una relazione che si consolida anche grazie al nostro atteggiamento affidabile e coerente, garantito dalla parity rate ovvero da tariffe uguali e certe per tutti” – commenta Jordi de las Moras, Chief Commercial and Marketing Officer Valtur.

 

Questa estate le novità e le conferme vanno di pari passo. Nell’offerta estiva presentata nel nuovo catalogo c’è quello che fatto diventare Valtur un punto di riferimento per i clienti che amano la villaggistica di un certo tipo e livello.

Alto livello di ospitalità, garantito da professionisti del settore F&B e alberghiero; offerta ristorativa ampia e di qualità, ancora più legata al territorio; nuove formule di entertainment, al passo con i gusti di oggi e idonee ad un pubblico anche internazionale: focus sulla vacanza in famiglia – da sempre segmento di riferimento per Valtur – ma anche apertura a nuovi viaggiatori, come gruppi di amici e coppie.

E’ stata introdotta anche la formula di “advanced booking”, con sconto del 30% sulla quota base per prenotazioni entro il 31 marzo e sconto del 20% per prenotazioni entro il 31 maggio.

Una novità, non solo per Valtur ma per l’intero settore turistico, è la formula dei soggiorni brevi, che da la possibilità di prenotare anche per uno o più giorni di soggiorno.  Flessibilità anche nelle date di partenza del soggiorno e nella formulazione dei pacchetti.

Una nuova Valtur e tante nuove novità per le agenzie che consiglieranno ai propri clienti uno dei villaggi del T.O.

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website