ROMA, GALLERIE NAZIONALI DI ARTE ANTICA
APERTURE E ATTIVITÀ DA OGGI A DOMENICA 8 GENNAIO 2023

Palazzo Barberini, via delle Quattro Fontane 13, Roma
Galleria Corsini, via della Lungara 10, Roma

CALENDARIO APERTURE/CHIUSURE

–          Le Gallerie Nazionali Barberini Corsini rimarranno aperte fino all’8 gennaio 2023, dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00).

CALENDARIO ATTIVITÀ

–          Mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio 2023, ore 11.30: Visite accompagnate gratuite a cura di Si pArte! APS all’appartamento del Settecento in Palazzo Barberini previo acquisto del biglietto d’ingresso al museo

–          Giovedì 5 gennaio, ore 16.30 e sabato 7 gennaio 2023, ore 11.00: Visite guidate con traduzione simultanea in LIS – lingua italiana dei segni a cura di Si pArte! APS a Palazzo Barberini

–          Sabato 7 gennaio 2023, ore 16.00: laboratorio didattico Giovani Viaggiatori in Galleria a cura di Si pArte! APS, dedicato alle bambine e ai bambini tra i 6 e i 12 anni alla Galleria Corsini

–          Domenica 8 gennaio 2023, ore 11.00: visita laboratorio L’atelier dell’artista, a cura di Si pArte! APS, dedicato alle bambine e ai bambini tra i 6 e i 12 anni a Palazzo Barberini

–          Domenica 8 gennaio 2023, ore 11.00: visita guidata per adulti a cura di Si pArte! APS alla mostra Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO – Il corpo veggente a Palazzo Barberini

 

Palazzo Barberini

MOSTRE

Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO – Il corpo veggente 
a cura di Michele Di Monte
Spazio mostre: 28 ottobre 2022 – 12 febbraio 2023
Nell’ambito del progetto espositivo Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO coordinato e condiviso da Azienda Speciale Palaexpo, Gallerie Nazionali di Arte Antica e MAXXI, in occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Roma, 2 novembre 1975), le Gallerie Nazionali Barberini Corsini presentano la mostra Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO – Il corpo veggente a cura di Michele Di Monte.

La mostra a Palazzo Barberini esplora il ruolo determinante della tradizione artistica nel cinema e nell’immaginario visivo pasoliniani, dai Primitivi al Barocco, dall’arcaismo ieratico dei pittori giotteschi al realismo sovversivo di Caravaggio, e il tema del sacro, che, come ricorda il titolo dell’intera rassegna, rappresenta il motivo di fondo di questo percorso.

 

Annibale Carracci. Gli affreschi della Cappella Herrera
a cura di Andrés Úbeda de los Cobos

Sala Marmi – Sala paesaggi: 17 novembre 2022 – 5 febbraio 2023

Dal 17 novembre 2022 al 5 febbraio 2023, a Palazzo Barberini negli spazi della Sala Marmi e Sala Paesaggi, apre al pubblico la mostra Annibale Carracci. Gli affreschi della Cappella Herrera, a cura di Andrés Úbeda de los Cobos, vicedirettore del Museo del Prado. La mostra, che ha avuto due precedenti tappe, la prima al Museo del Prado a Madrid e la seconda a Museu Nacional d’Art de Catalunya a Barcellona, per la prima volta riunisce il ciclo di affreschi ideato da Annibale Carracci per la decorazione della cappella di famiglia del banchiere spagnolo Juan Enriquez de Herrera nella Chiesa di San Giacomo degli Spagnoli a piazza Navona. Affreschi realizzati dallo stesso Carracci, da Francesco Albani e da un piccolo gruppo di altri collaboratori, tra i quali Domenichino, Giovanni Lanfranco e Sisto Badalocchio.  I 16 affreschi furono staccati e spostati nel 1830 nella Chiesa di Santa Maria di Monserrato degli Spagnoli e trasferiti poi in Spagna e attualmente sono conservati a Madrid, Museo del Prado, e a Barcellona, Museu Nacional d’Art de Catalunya.

 

Da vedere

Gian Lorenzo Bernini. Il busto di Urbano VIII in prestito dal Principe Corsini

6 ottobre 2022 – 30 luglio 2023

Da giovedì 6 ottobre è possibile ammirare il busto bronzeo di Urbano VIII, opera di Gian Lorenzo Bernini, eccezionalmente concesso in prestito dal Principe Corsini. La statua sarà esposta insieme ai ritratti di famiglia nella Sala Sacchi al piano nobile di Palazzo Barberini. Per la prima volta sarà possibile confrontare, uno accanto all’altro, il busto in bronzo e la versione in marmo del Ritratto di Urbano VIII (datato 1655 circa) conservato a Palazzo Barberini, che costituisce il suo prototipo.

 

ATTIVITÀ

Mercoledì 4 gennaio           
ore 11.30: Visita accompagnata gratuita a cura di Si pArte! APS all’appartamento del Settecento in Palazzo Barberini previo acquisto del biglietto d’ingresso al museo. Gli ambienti non sono accessibili a persone con mobilità ridotta.
Tornano le visite guidate all’appartamento settecentesco fatto decorare dalla principessa Cornelia Costanza Barberini e dal consorte, il principe Giulio Cesare Colonna di Sciarra, nella seconda metà del XVIII secolo, ancora perfettamente conservato. Per info e prenotazioni: [email protected]. È possibile prenotare il giorno stesso di visita, previa disponibilità. Appuntamento un quarto d’ora prima in biglietteria. Gruppi massimo 15 persone.

Giovedì 5 gennaio    
ore 11.30:
Visita accompagnata gratuita a cura di Si pArte! APS all’appartamento del Settecento in Palazzo Barberini previo acquisto del biglietto d’ingresso al museo. Gli ambienti non sono accessibili a persone con mobilità ridotta.
Tornano le visite guidate all’appartamento settecentesco fatto decorare dalla principessa Cornelia Costanza Barberini e dal consorte, il principe Giulio Cesare Colonna di Sciarra, nella seconda metà del XVIII secolo, ancora perfettamente conservato. Per info e prenotazioni: [email protected]. È possibile prenotare il giorno stesso di visita, previa disponibilità. Appuntamento un quarto d’ora prima in biglietteria. Gruppi massimo 15 persone.

ore 16.30: visita guidata gratuita per persone sorde in LIS – lingua dei segni italiana a Palazzo Barberini e alla collezione permanente con uno specifico focus su alcuni capolavori di Caravaggio, Raffaello, Bernini. Ingresso al museo e attività gratuita per persone con disabilità uditiva e un accompagnatore. Appuntamento in biglietteria 15 min prima dell’orario di visita. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo [email protected]. Gruppo fino a un massimo di 15 persone.

Venerdì 6 gennaio   
Apertura regolare di Palazzo Barberini secondo i consueti orari, dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)

Sabato 7 gennaio     
ore 11.00:
visita guidata gratuita per persone sorde in LIS – lingua dei segni italiana a Palazzo Barberini e alla collezione permanente con uno specifico focus su alcuni capolavori di Caravaggio, Raffaello, Bernini. Ingresso al museo e attività gratuita per persone con disabilità uditiva e un accompagnatore. Appuntamento in biglietteria 15 min prima dell’orario di visita. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo [email protected]. Gruppo fino a un massimo di 15 persone.

Domenica 8 gennaio
ore 11.00: visita laboratorio
L’atelier dell’artista, per bambine e bambini dai 6 ai 12 anni, a cura di Si pArte! APS. Dal 20 novembre 2022 al 5 febbraio 2023, ogni domenica (escluse le prime domeniche del mese a ingresso gratuito), alle ore 11.00, durata 75 minuti circa. I partecipanti avranno l’occasione di conoscere da vicino il mestiere dell’artista e in particolare la figura di Annibale Carracci e di alcuni suoi collaboratori con i quali il maestro ha lavorato alla decorazione della Cappella Herrera. L’esperienza fatta al museo permetterà ai bambini di creare un fumetto personalizzato con i protagonisti conosciuti durante la visita. Partecipazione gratuita per i bambini con prenotazione obbligatoria all’indirizzo [email protected], tariffa speciale di 6€ per massimo due accompagnatori Appuntamento davanti alla biglietteria. Condividi con: #BarberiniKids

ore 11.00: visita guidata per adulti a cura di Si pArte! ASP alla mostra Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO – Il corpo veggente: dal 13 novembre 2022 al 5 febbraio 2023, ogni domenica alle ore 11.00, salvo le prime domeniche del mese, in programma le visite guidate per adulti alla mostra in corso nello Spazio Mostre di Palazzo Barberini.

Partecipazione gratuita previo acquisto del biglietto mostra (o mostra + museo) con prenotazione obbligatoria all’indirizzo [email protected]. Gruppi di massimo 15 persone. Appuntamento davanti alla biglietteria.

 

Galleria Corsini

MOSTRE

Le stanze del Cardinale. Neri Maria Corsini protagonista della Roma del Settecento

a cura di Alessandro Cosma
15 dicembre 2022 – 10 aprile 2023
L’esposizione celebra il cardinal Neri Maria Corsini (1685-1770), a poco più di 250 anni dalla sua morte, una delle figure principali della politica culturale a Roma nel Settecento, presentandone i diversi aspetti della carriera, dalla formazione europea come inviato diplomatico dei granduchi di Toscana, al ruolo di cardinal nipote durante il pontificato dello zio Clemente XII; dai legami con i poeti dell’Arcadia a quelli con i giansenisti del Circolo dell’Archetto; dal suo ruolo di collezionista e mecenate a quello – rilevantissimo – di protagonista della conservazione e della fruizione pubblica del patrimonio culturale.

 

ATTIVITÀ

Venerdì 6 gennaio   
Apertura regolare di Galleria Corsini secondo i consueti orari, dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)

Sabato 7 gennaio  
ore 16.00: laboratorio didattico
Giovani Viaggiatori in Galleria a cura di SipArte! APS, dedicato alle bambine e ai bambini tra i 6 e i 12 anni. Dal 17 dicembre 2022 al 1° aprile 2023, ogni sabato alle ore 16.00 (esclusi sabato 24 e sabato 31 dicembre 2022) i giovani viaggiatori sono accolti dal padrone di casa che apre loro le porte della sua collezione. Le bambine e i bambini sono guidati in un percorso attraverso le stanze del cardinale per conoscere alcune delle più interessanti pratiche artistiche legate al fenomeno del Grand Tour. Durante il laboratorio i partecipanti realizzeranno un passaporto personalizzato che racconta attraverso disegni e timbri le loro esperienze di viaggio passate e presenti. Durata: 75 minuti circa. Gruppi max. 10 partecipanti.
Attività su prenotazione all’indirizzo: [email protected]. Appuntamento davanti alla biglietteria. Condividi con: #CorsiniKids

ATTIVITÀ DIGITALI

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica, nel mese di dicembre 2022, sono attive sui social media con i seguenti appuntamenti:

Ogni martedì la rubrica dedicata a #NeriMariaCorsini – seguito ideale di #Corsinimonamour – racconta la mostra Le stanze del Cardinale. Neri Maria Corsini protagonista della Roma del Settecento, a cura di Alessandro Cosma, in corso alla Galleria Corsini e dedicata a una delle figure principali della vita culturale romana settecentesca, a poco più di 250 anni dalla sua morte.

Ogni giovedì con #ExpoCarracci raccontiamo la mostra Annibale Carracci. Gli affreschi della cappella Herrera, a cura di Andrés Úbeda de los Cobos, che riunisce il ciclo di affreschi ideato da Annibale Carracci per la decorazione della cappella di famiglia del banchiere spagnolo Juan Enriquez de Herrera nella Chiesa di San Giacomo degli Spagnoli a piazza Navona.

Ogni venerdì con #tuttoèsanto e #pierpaolopasolini raccontiamo la mostra Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO – Il corpo veggente, a cura di Michele Di Monte, realizzata all’interno del progetto espositivo Pier Paolo Pasolini. TUTTO È SANTO coordinato e condiviso dalle Gallerie Nazionali di Arte Antica con l’Azienda Speciale Palaexpo di Roma e il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, in occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Roma, 2 novembre 1975).

Ogni sabato, infine, con la rubrica #lacollezione raccontiamo le storie delle opere esposte a Palazzo Barberini e Galleria Corsini.

Facebook: @BarberiniCorsini | Twitter: @BarberiniCorsin | Instagram: @BarberiniCorsin

INFORMAZIONI:

www.barberinicorsini.org | gan-aar.comunicazion[email protected]

SEDE: Roma, Palazzo Barberini, via delle Quattro Fontane, 13
ORARI: martedì/domenica 10.00 – 18.00. La biglietteria chiude alle 17.00

SEDE: Roma, Galleria Corsini, via della Lungara 10 – Roma
ORARI: martedì/domenica 10.00 – 18.00. La biglietteria chiude alle 17.00

BIGLIETTO BARBERINI CORSINI:

Dal 28 ottobre 2022 al 12 febbraio 2023

Solo museo: Intero 12 € – Ridotto 2 € (ragazzi dai 18 ai 25 anni).
Solo mostra (spazio mostre): Intero 8 € – Ridotto 2 € (ragazzi dai 18 ai 25 anni). Ridotto Pasolini per possessori di biglietto MAXXI, Palaexpo, Metrebus card e biglietto Atac vidimato: 6€.
Mostra e museo: Intero 15 € – Ridotto 4 € (ragazzi dai 18 ai 25 anni), Ridotto Pasolini per possessori di biglietto MAXXI, Palaexpo, Metrebus card e biglietto Atac vidimato 12€.
Gratuito: minori di 18 anni, scolaresche e insegnanti accompagnatori dell’Unione Europea (previa prenotazione), studenti e docenti di Architettura, Lettere (indirizzo archeologico o storico-artistico), Conservazione dei Beni Culturali e Scienze della Formazione, Accademie di Belle Arti, dipendenti del Ministero della cultura, membri ICOM, guide ed interpreti turistici in servizio, giornalisti con tesserino dell’ordine, portatori di handicap con accompagnatore, personale docente della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione sul modello predisposto dal Miur.

VISITE GRUPPI: gruppi di massimo 15 persone, guida inclusa, con prenotazione obbligatoria al numero 06-32810 sia nei giorni feriali che nei festivi e nel weekend. Utilizzo di sistemi radio obbligatorio. Per garantire la più agevole fruizione da parte di tutti, il tempo massimo di permanenza dei gruppi nel museo è di 2 ore.