Destinazioni, Enti turistici

Safari dell’alce e in motoslitta: avventure invernali nella Lapponia Svedese

Pubblicato: mercoledì 12/dicembre/2012 alle 7:28 am   /   by   /   commenti (0)

Ci sono ben 300.000 alci in Svezia e dal piccolo villaggio di Svansele alle porte di  Skellefteå c’è la possibilità  di prendere parte ad un safari e poter vedere le alci da vicino nel loro habitat naturale accompagnati da guide esperte.  Ci sono talmente tante alci nella zona che fermandosi per 24 ore gli ospiti hanno quasi la garanzia di riuscire a vedere le alci.

Uno dei pacchetti disponibili include il safari, la cena, il pernottamento al wildernes camp e l’ ingresso in sauna o il bagno nella tinozza calda. Da non perdere lo Svansele Vildmarkscenter con la sua mostra sulla fauna locale. La gita in motoslitta di tre ore con ingresso alla mostra costa  238 euro a persona.

Le avventure non sono finite:sul mar Baltico ghiacciato: A Pite, tra  Lulee Skellefteå , è possibile fare un’esperienza unica a bordo di una nave rompighiaccio con la possibilità  di fare una passeggiata sul mare ghiacciato,  di immergersi nel mare protetti da tute termiche e bere una zuppa calda a pranzo. Le gite sono possibili il sabato da metà  gennaio in poi e durano due ore a un costo di 110 euro. http://en.pite-havsbad.se/aktiviteter/isbrytarsafari

 

Vicino al confine finlandese vengono offerti tour con hovercraft o in motoslitta per scoprire le meraviglie del mar Baltico ghiacciato. Il tour in hovercraft si spinge ai confine dell’arcipelago. Da fine gennaio fino all’inzio di aprile,  il tour dura 2 ore e mezza e costa 246 euro.

 

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website