processione20incappucciatiSegnaliamo alcune iniziative che possono far conoscere le tradizioni, la  cultura e le manifestazioni sportive del litorale laziale legate al periodo pasquale e primaverile. Montalto di Castro:- “Processione del Venerdì Santo” il 10 aprile dalle ore 21 nelle vie del centro. Processione del Cristo Morto accompagnata dai penitenti incappucciati delle Confraternite: partenza dalla chiesa di S. Croce, percorso lungo le vie del centro storico e arrivo alla chiesa di S. Maria Assunta. Info tel: 0766 898655 – 329 612830.

 Tarquinia:– “Settimana Santa” dal 10 al 12 aprile in centro storico

Durante la settimana santa tarquinese la tradizione religiosa si unisce a quella popolare. Il Venerdì Santo una lenta processione attraversa il centro storico: giovinetti vestiti con abiti d’epoca romana, mostrano gli oggetti della Passione, testimoniando il triste cammino che conduce alla crocifissione del Cristo. La domenica successiva, la Resurrezione viene salutata con una manifestazione allegra e coinvolgente. La manifestazione laica si svolge nel pomeriggio del giorno di Pasqua ed ha origine da antichi riti pagani, nei quali si misuravano soprattutto forza ed abilita’. Sul sagrato della Chiesa di San Giuseppe si raccoglie una gran folla per assistere all’uscita della “macchina” con la statua lignea raffigurante il Cristo Risorto benedicente. Per info contattare: 0766 8491 – 0761 840370.

– “Pasquetta con gli artigiani” il 13 aprile in centro storico

Giornata di festa che coinvolge i vicoli suggestivi del borgo di Tarquinia ed i suoi laboratori artigianali. Brevi workshop dimostrativi saranno eseguiti dagli artisti e artigiani stessi. Le attivita’ che verranno proposte sono legate al recupero del patrimonio delle tradizioni locali:ceramisti, scalpellini, falegnami, fabbri, cestinai ecc. La giornata sarà anche accompagnata da una degustazione dei prodotti gastronomici tipici e al termine da uno spettacolo musicale. Info su: www.laziofeste.it

– “Festa della Merca” dal 17 al 19 aprile in Località Roccaccia              

La Festa della Merca  presso la Città di Tarquinia arriva alla sua 20^ edizione. Un progetto ambizioso quello dell’anno 2009, con la 1a mostra della monta maremmana, un programma sempre più ricco di eventi, giochi ed intrattenimenti. Tre giorni all’insegna della vita di campagna , dove la tradizione del vecchio si fonde con i valori del nuovo, rodei-gimkane-merca dei bovini e tante le curiosità. Per informazioni e dettagli contattare il Comune: Tel. 0766.8491 – www.cittaditarquinia.it

 

Civitavecchia: – “Processione del Cristo Morto” a Civitavecchia venerdì 10 aprile per le vie del centro

La manifestazione che caratterizza il Venerdì Santo a Civitavecchia, denominata “Processione del Cristo Morto”, ha origini antichissime. La sera del Venerdì, all’imbrunire, comincia a sfilare il corteo, che illuminato da torce ed antichi lampioni, rappresenta la storia della Passione e Morte di Gesù. Il punto focale e particolarmente interessante e costituito dai penitenti: partecipano infatti alla processione del Cristo Morto molti incappucciati con pesanti catene legate ai piedi nudi ed alcuni portano sulle spalle una croce. Alla Processione partecipano alcuni figuranti in costume da soldati romani, torciferi, tamburi e la Banda musicale. Tra le autorità c’e il Vescovo, l’amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco e da alcuni consiglieri che accompagnano il Gonfalone della città. Per info contattare il numero verde del comune 800.400405 o e-mail: [email protected].

– “Festeggiamenti in onore di Santa Fermina” il 28 aprile in centro

Come ogni anno il 28 Aprile, giorno in cui giunsero nella città le reliquie donate dalla città di Amelia (28 aprile 1647), si celebra la festa di Santa Fermina, protettrice dei naviganti e patrona della Città di Civitavecchia e di Amelia. Numerose le manifestazioni in programma in onore della Santa anche nei giorni che precedono il 28 aprile, tra cui il palio Marinaro dei Rioni. Il 28 aprile solenne Processione in costume, rievocazione storica e spettacolo pirotecnico. Dettagli su: www.comunecivitavecchia.it

 Ladispoli: – “59^ Sagra del Carciofo Romanesco” dal 17 al 19 aprile

Il Comune e La Pro Loco di Ladispoli presentano la 59^ Sagra del Carciofo Romanesco di Ladispoli – III Fiera Nazionale. Oltre ai numerosi stand di degustazione, anche spettacoli di cabaret, bande musicali e spettacolo pirotecnico conclusivo. Anche quest’anno la sagra sarà anticipata dalla Bi-Settimana Gastronomica che partirà lunedì 6 aprile per terminare domenica 19. Per il programma completo della manifestazione consultare il sito della Pro Loco di Ladispoli: www.prolocoladispoli.it  o contattare: Tel. 06/9913049-06/99223725 –  e-mail: [email protected].

 

Ostia: – “XVI Festa dello Sport” dal 25 al 27 aprile dalle 9 alle 19.30  al Palafijlkam ad Ostia Lido e Paladifiore al Parco del Canale dello Stagno

La XVI Festa dello sport si articolerà quest’anno in due luoghi: il primo, quello classico presso il Palafijlkam di via Castelfusano, con la rassegna delle società sportive del XIII Municipio il giorno 25 aprile.  Il secondo, presso il Paladifiore di via dei pescatori 71, ospiterà il torneo romano di minivolley la mattina del 25, mentre a partire dal pomeriggio, fino a domenica 27, ci sarà un torneo giovanile nazionale di pallacanestro che culminerà con una esibizione di beneficenza tra le vecchie glorie della pallacanestro ostiense e la nazionale attori e cantanti con spettacolo finale. Organizzazione a cura del Comitato insieme per lo sport (www.insiemeperlosport.it) . Info tel: 06.56368266.

 

Pomezia: – “Nordic walking” il 18 aprile dalle ore 16 sulla spiaggia di Torvaianica

Passeggiata aperta a tutti e guidata da un istruttore qualificato che introdurrà i partecipanti all’approccio verso questa nuova disciplina motoria, già molto diffusa in Europa. L’esercizio prevede una “normale camminata” ma con l’aggiunta dell’utilizzo di “bastoncini” (simili alle racchette da sci) che obbligano al coinvolgimento della parte superiore del corpo rendendo l’attività fisica più completa pur rimanendo di basso impatto. Partenza da piazza Ungheria dalle ore 16:00. Evento promosso dalla Pro Loco di Pomezia . Per info contattare: 06. 91146279.

 

Ardea: – “Festa della Primavera” dall’11 al 13 aprile presso il Boschetto di Ardea

Dall’11 al 13 aprile ad Ardea, cittadina alle porte di Roma, si terrà la prima edizione della “Festa della Primavera“, dedicata alle donne, in particolare a quelle vittime di soprusi. Tre giorni, durante le festività pasquali, in cui, nel boschetto di Ardea, si terranno spettacoli cabarettistici, musica e balli. La presenza di stand gastronomici, paninoteche, creperie, giochi e bancarelle varie daranno all’evento il sapore di una festa paesana. Il lunedì di Pasquetta tutti coloro vorranno fare un picnic nel boschetto troveranno anche un’area attrezzata per i bambini. Per Informazioni: www.comune.ardea.rm.it

– “Primavera alla Landriana” dal 24 al 26 aprile dalle 10 alle 19 ai Giardini della Landriana (Loc. Campo di Carne)

Si apriranno nuovamente ai visitatori e agli amanti del giardinaggio i Giardini della Landriana – meraviglioso parco naturalistico a 40 km a sud di Roma creato dalla Marchesa Lavinia Taverna Gallarati Scotti e dal famoso architetto paesaggista inglese Russel Page – che dal 24 al 26 aprile 2009 ospiteranno l’attesa mostra mercato dedicata al giardinaggio e al florivivaismo “Primavera alla Landriana” che ogni anno celebra l’inizio della bella stagione sul litorale romano. L’appuntamento – giunto alla quattordicesima edizione – richiama numerosi espositori provenienti da ogni parte d’Italia che alla Landriana presenteranno tutte le novità nel campo della botanica e delle essenze; floricoltori che si riconoscono nelle antiche tradizioni, tipiche delle diverse identità territoriali italiane sinonimo di aziende di alta qualità e pregio. Tutte le info su: www.landriana.com

– “Visite animate alla Raccolta Manzù” domenica 19 aprile dalle 10.30 presso il Museo Manzù

In occasione dell’XI edizione della Settimana della Cultura (18-26 aprile), l’Associazione Turistica  Pro Loco Ardea e l’Associazione CulturaleTeatro 5 Lazio presenteranno il progetto di ” Visite animate alla Raccolta Manzù con il laboratorio grafico-pittorico”, attivo due giorni a settimana (mercoledì e venerdì) dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Info Tel: 320 2890634 – E-mail: [email protected] – Sito web:  www.prolocoardea.it.

 

Nettuno:– “Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo” il 10 aprile ore 20 presso Santuario Nostra Signora delle Grazie

Venerdì Santo presso il Sagrato antistante il Santuario Nostra Signora delle Grazie in Nettuno, si terrà la “Sacra rappresentazione del Venerdì Santo”. Info tel: 06 98889249/248.

 

Latina: – “I Concerti di Primavera” fino al 13 giugno nei vari teatri della città

VII edizione de “I Concerti di Primavera” a cura del Conservatorio Statale di Musica di Latina “Ottorino Respighi”. I concerti avranno luogo presso l’Auditorium del Conservatorio, in Via Ezio 32,  il Teatro “G. D’Annunzio” ed il Teatro “A. Cafaro”, con inizio alle ore 20,30. Info e programma: Conservatorio Statale di Musica di Latina “Ottorino Respighi”, tel. 0773.664173 –  e-mail:

[email protected]. Sito internet: www.conservatorio.latina.it

 

Sabaudia, San Felice Circeo e Latina: – “Giorni verdi al Circeo – Primavera 2009” fino al 21 giugno nel Parco Nazionale del Circeo

Escursioni non stop, ogni domenica, ponte o festivo di questa primavera, immersi tra natura, storia e leggenda della più “anziana” delle riserve naturali del Lazio. Continuano così i festeggiamenti per i 75 anni del Parco Nazionale del Circeo che accoglie turisti e residenti facendo propria un’iniziativa avviata in tutta la regione dall’Agenzia Regionale per i Parchi. Il nutrito programma messo a punto dall’Ente Parco Nazionale del Circeo, con la collaborazione dell’Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Fogliano prevede, per i fine settimana a venire, escursioni-spettacolo dei cantastorie dei Parchi Letterari “Omero” tra le antiche mura del centro storico di San Felice Circeo, presso il Centro Visitatori ed a Fogliano; osservazione dell’avifauna stanziale e migratoria di specchi acquei ed acquitrini fino a metà maggio; innumerevoli escursioni e visite guidate tra il verde ed il blu incontaminato di cui il Parco è custode. Tutte le escursioni sono gratuite e necessitano di prenotazione presso le rispettive associazioni curatrici. Info: Centro Visitatori 0773511385 – Porta del Parco di Sabaudia 0773515046 – Porta del Parco di san Felice Circeo 0773549038. Info e prenotazioni: Istituto Pangea Onlus: 0773511352 – I Parchi Letterari “Omero”: 3395880408 – LIPU Latina: 0773484993- Circolo Larus Legambiente: 3475252133.

 

Terracina: – “36^ Pasqualonga” il 19 aprile alle ore 9.30 da Piazza Municipio

La manifestazione giunta alla 36^ Edizione si svolgerà su strada ed attraverso i sentieri della transumanza antica. Lungo il percorso verranno preparati numerosi  posti di ristoro. Partenza alle ore 9.30 da Piazza Municipio e arrivo alle 17.00 a La Fiora. Per info: Ass. Cult. “La Fiora 1987” tel. 0773/ 772070/1

– “36^ Pedagnalonga di Borgo Hermada” dalle ore 8.00 da Borgo Hermada

La manifestazione prevede una gara agonistica di km 21,097, classico percorso di mezza maratona, ed una passeggiata a passo libero di km 8 per i bambini e km 16 per adulti. Durante il percorso è possibile degustare le tipiche specialità gastronomiche e vinicole locali dei numerosi punti di ristoro tradizionalmente gestiti dalle famiglie del Borgo. Partenza alle ore 8.00 e alle 10.00 da Piazza IV Novembre di Borgo Hermada. Per info Ass. Pedagnalonga:  www.pedagnalonga.com  – tel. 0773 740383 – cell. 339 6809977.

 

Sperlonga:– “Visite di Primavera” ogni sabato e domenica fino a giugno nell’area archeologica del Museo

Con l’avvio della Primavera la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio propone nuove iniziative per far conoscere l’importante patrimonio archeologico e naturale del territorio di Sperlonga. Ogni sabato e domenica fino a giugno, con orario 9.30-12.30 e 16.00 -19.00, sarà attivato un percorso integrato di arte e natura che, partendo dalla visita del Museo nazionale attraverso l’area della Grotta di Tiberio, consentirà di percorrere l’antico tracciato della Via Flacca, apprezzandone l’aspetto archeologico e quello naturalistico. Progetto realizzato in collaborazione con il Parco regionale Riviera d’Ulisse ed il comune di Sperlonga. Info: Museo Tel: 0771.548025 e 340.4543954.

– “Scopriamo l’archeologia” ad aprile e maggio

A cura dell’associazione “Le Pleiadi”, nei mesi di aprile e maggio, per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, si propone la caccia al tesoro “Scopriamo l’archeologia”. Per prenotazione e quota d’iscrizione rivolgersi all’associazione stessa: Tel. 349.8112577.

 

Fondi: – “Rappresentazione della Passione di Cristo” il 10 aprile ore 21 in Piazza IV Novembre

Rievocazione del venerdì santo di passione che ripercorre gli eventi dal tradimento di Giuda alla sua impiccagione, passando per l’ultima cena, il processo, la via crucis e la crocifissione. Per info contattare la Pro Loco di Fondi: Tel. 0771 513544 – E-mail: [email protected]

 

Minturno: – “Passio Christi a Pulcherini di Minturno” il 10 aprile alle 20.30 nella frazione di Pulcherini

Rappresentazione Sacra della Passione di Cristo a Pulcherini, manifestazione giunta alla sua 42^ edizione. Oltre a partecipare ad una autentica opera teatrale recitata in diretta su “copione” originale dei sacri testi del Vangelo, si possono ammirare i costumi e le scenografie curate nei minimi particolari, in un contesto naturale che vi proietterà sul Golgota autentico. Per info contattare la Pro Loco di Minturno: tel.0771 658528 – e-mail: [email protected]

– “Settimana della cultura” dal 18 al 26 aprile

In occasione dell’ XI edizione della settimana della cultura, visite speciali al comprensorio archeologico di Minturnae. Per info contattare: 0771.622239.